Incredibile al PokerGo Tour, nessuno si accorge che il torneo finisce con un chop-pot!

Incredibile al PokerGo Tour, nessuno si accorge che il torneo finisce con un chop-pot!

Una svista in pieno stile e meno male che era un torneo da 10.000$ di buy-in.

L’evento 8 del PokerGo Tour di PLO hi-lo si è concluso con un piatto che in realtà sarebbe stato da dividere.

Il misunderstanding è proseguito qualche minuto. Il neo-campione aveva già iniziato a rispondere alle interviste di rito e a posare con il trofeo in mano, quando lo sconfitto si è reso conto del piatto da dividere.

I giochi sono quindi ripresi e poco dopo l’esito finale del torneo è stato confermato.

 

 

La mano

Il torneo di PLO hi-lo che aveva registrato 55 entries era al testa a testa finale tra gli statunitensi Zhen Cai e Ryan Rapaski. Oltre al titolo, i due stavano lottando per i 60 mila euro dello scalino di premio tra primo e secondo posto.

Nella mano incriminata i contendenti finivano ai resti su flop 7-A-2 rainbow, con K turn e river 3 che hanno poi completato il board.

Allo showdown Cai ha girato A-8-6-4 per il piatto low, mentre a Rapaski con J-5-3-2 spettava il piatto high in virtù della doppia coppia trovata al river.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Ma sul momento, come detto, nessuno se ne è accorto.

 

Il video

Ecco il video della mano con il misunderstanding finale.

Someone cut off the mimosas in the PokerGO Studio!

Zhen Cai and Ryan Rapaski don’t realize that the tournament isn’t over after a chop pot in PGT PLO Series Event #8.

The two took several minutes to realize that play would continue. pic.twitter.com/6U3cyaEJS0

— PokerGO (@PokerGO) October 29, 2023

 

 

Il clamoroso precedente

Meno male in questo caso la svista è stata notata nel giro di poco e ci si è potuto subito mettere una toppa, diversamente da quanto accadde al Main Event WSOP Circuit lo scorso gennaio.

In quella occasione nessuno si rese conto che il piatto era da splittare e il tedesco Pierre Kauert venne eliminato in quinta posizione.

Author: Terry Baker